Nano colla

Nano collagene e Conservazione di materiali archivistici e librari, di natura membranacea

Progetto PoC: Nano collagene e Conservazione di materiali archivistici e librari, di natura membranacea

 

Le premesse

Descrizione del progetto . Il progetto Nano colla ha come attività principale quella di sintetizzare su scala industriale un prodotto nanostrutturato innovativo, eco-sostenibile e un basso impatto ambientale per proteggere i Beni Culturali, soprattutto quelli indoor (quali i manoscritti ei beni archivistici conservati in Archivi e Biblioteche storiche , musei, tech, ecc.;). La sintesi scalabile è stata possibile grazie alla realizzazione di celle elettroforetiche poste in serie in grado di produrre 100 g di nano collagene (o nano colla) in 5 gg lavorativi.

 

La finalità del progetto è quella di utilizzare questa Nano colla su Beni Culturali vincolati (sottoposti alla tutela delle soprintendenze nazionali e/o regionali) con l’obiettivo di preservare, proteggere, valorizzare e meglio fruire i Beni storici Culturali e le superfici di interesse -artistico. La Nano colla funziona da consolidante e rinforzante nei confronti dei materiali membranacei (quali pergamene, cuoi e/o pelli).

Al fine di verificare se l’obiettivo/finalità del progetto è stato pienamente raggiunto, una seconda attività del progetto ha previsto l’ideazione, la progettazione e l’ingegnerizzazione di un dispositivo portatile (denominato “denuder piatto”), miniaturizzato, chimicamente inerte ed in grado di dare gas (direttamente sul bene culturale) la velocità di deposizione di agenti inquinanti (e/o solidi polveriosi sottili) e anche la funzione del danno storico (provocato dall’interazione tra specie sostanze inquinanti e la superfice di interesse storico – artistico).

Immagini descrittive

Figura 1. Disegno di progettazione della cella elettroforetica di laboratorio, per produzione su micro scala.

Figura 2. Impianto realizzato effettivamente presso il Laboratorio di Chimica Analitica del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche (Università degli Studi di Roma Tor Vergata) per la produzione di 10g di nano colla in 5 giorni.

Figura 3. Celle elettroforetiche in serie per la produzione scalabile di 100g in 5 giorni lavorativi.

Multimedia

Video 1. Video dell' assemblaggio della Cella Elettroforetica.

Share:

Facebook
Twitter
WhatsApp
LinkedIn
Print